Mimose

Festa della donna e appuntamento con la mimosa, pianta difficile da realizzare ad acquerello (almeno per me) … bagno completamente il foglio dopo averlo fissato bene con del nastro di carta (non uso quello gommato per le dimensioni ridotte del foglio un 27 x 17)  uso Violetto Windsor W&N, Giallo permanente limone Maimeri, Verde vescica Maimeri mescolato a Grigio di Payne. Faccio gocciolare il colore con il pennello sul foglio bagnato e lascio asciugare … questo è il risultato …

IMG_2759… rinforzo il giallo della mimosa e incomincio con il verde vescica a lavorare in negativo …

IMG_2760… rinforzo anche il violetto nella parte alta e lo uso anche per le ombre dei minuscoli fiori … del Blu di Prussia per le ombre sul vaso in ceramica…

IMG_2761… i colori cambiano perchè le fote le ho fatte con luci diverse, una serale sotto la lampada e le altre con la luce del giorno …

IMG_2762… snastro il foglio usando il phon …

IMG_2767

IMG_2773

“Disegnare è un lavoro, ma prima di tutto una necessità, un’esigenza personale. Io non riesco a farlo solo su commissione, solo per lavoro; lo devo fare per me … è un appuntamento romantico colmo di amore e di attesa, è introspezione e relax.” Ho letto questo  sul blog di angelavarani.wordpress.com e ne sono rimasta folgorata: un concetto che condivido pienamente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...